Pre-corsi di Matematica per Ingegneria

I corsi di Laurea in Ingegneria prevedono lo studio della matematica concentrato in modo intensivo al primo anno. Questo significa che è molto importante, per ogni studente, avere familiarità con il linguaggio specifico della disciplina e idee chiare su alcuni aspetti fondamentali:
- insiemi e teoria dei numeri elementare;
- funzioni elementari e loro proprietà;
- geometria analitica del piano (rette e sezioni coniche);
- equazioni e disequazioni nel campo reale.

La Scuola di Ingegneria, con i Dipartimenti DEI, DICEA, DII e DTG, ha deciso di rendere disponibili pre-corsi di 15 ore (che verranno tenuti sia a Padova che a Vicenza), specificamente destinati alle matricole di Ingegneria, per rafforzare il più possibile la loro formazione di base. 

La frequenza al pre corso potrà esservi utile sia per valutare la vostra preparazione sia per riepilogare le conoscenze di base in vista dell'inizio delle lezioni di "Analisi matematica 1" e di "Algebra lineare e geometria". Il corso sarà erogato in modalità duale.

Per gli studenti della sede di Padova le lezioni si svolgeranno: il 20, 21 e 24 settembre dalle 14.30 alle 17.30 in aula P3 (Complesso Paolotti, in via Paolotti 2/A).

Le due lezioni successive saranno erogate secondo le modalità definite e indicate dal docente.

Si informano gli studenti frequentanti a Padova che l'ultima lezione si svolgerà venerdì 01 ottobre dalle ore 14.20 esclusivamente ONLINE.

Si ricorda che possono accedere ai locali dell'Ateneo (incluse le aule) solo persone dotate di Green Pass

Le registrazioni delle lezioni sono disponibili all'indirizzo https://elearning.dei.unipd.it/course/view.php?id=8099


Inoltre, il Dipartimento di Matematica "T. Levi-Civita" dell'Università di Padova ha reso disponibile da tempo un Mooc di "Matematica di base" (a cura dei professori Carlo Mariconda e Alberto Tonolo) molto articolato e fruibile sulla piattaforma FEDERICA.EU.

Il pre-corso disponibile su FEDERICA.EU e quelli organizzati dalla Scuola di Ingegneria sono tra loro complementari e si concentrano su aspetti particolari della formazione di ambito matematico.

Si invitano le matricole, soprattutto quelle che si sentono meno preparate, a frequentarli entrambi, magari anche solo nelle sezioni che possono risultare di maggiore interesse.