Ingegneria civile

Corso di laurea

Classe: L-7 - Ingegneria civile e ambientale

Durata: 3 anni

Sede: Padova

Lingua: Italiano


- CIVIL ENGINEERING IN COOPERATION WITH ENSTP
- CIVILE

Accesso libero con prova

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 4

di cui studenti cinesi: 2

DownloadAvviso di ammissione

DownloadProspetto Tasse

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
La laurea triennale in Ingegneria civile fornisce una preparazione nelle discipline di base (matematica, fisica, chimica) e una formazione tecnica che garantisce le competenze necessarie per interpretare e risolvere i problemi dell'ingegneria civile (negli ambiti relativi alle strutture, all'idraulica, alla geotecnica, ai trasporti e all'edilizia).
Il Corso prepara a utilizzare autonomamente metodologie standardizzate e a collaborare con tecnici esperti nella progettazione di opere civili a livelli avanzati e innovativi. Forma ingegneri in grado di progettare, sovraintendere alla costruzione e provvedere alla gestione e manutenzione di strutture, infrastrutture e opere civili di varia natura.

Ambiti occupazionali
Il laureato o la laureata potrà operare in diversi ambiti professionali, come la progettazione assistita, la gestione e l'organizzazione di strutture tecnico-commerciali, occupandosi di impianti e di infrastrutture civili nella libera professione, nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche.
Il laureato o la laureata in Ingegneria civile è in grado di:
- progettare, sovraintendere alla costruzione e provvedere alla gestione e manutenzione delle opere civili;
- formulare e risolvere problemi tipici dell'ingegneria civile usando metodi consolidati;
- scegliere e applicare metodi analitici e di modellazione a problemi progettuali tipici dell'ingegneria civile caratterizzati da un livello di media complessità;
- applicare le proprie conoscenze allo sviluppo e alla realizzazione di progetti che soddisfino specifici requisiti, sulla base di una comprensione delle metodologie di progettazione nei campi dell'ingegneria strutturale, idraulica, geotecnica, edile e dei trasporti;
- scegliere attrezzature, strumenti, documentazione tecnica e fonti di informazione utili per risolvere problemi dell'ingegneria civile (ad esempio sviluppo di progetti di opere civili o di parti di esse non particolarmente impegnative);
- operare efficacemente come componenti di un gruppo e di comunicare in modo efficace con le persone ed i vari soggetti coinvolti nella filiera della progettazione.

Dalla triennale alla magistrale
Il Corso dà accesso al corso di laurea magistrale in Ingegneria civile, secondo le modalità che saranno indicate nello specifico avviso di ammissione.

Visualizza il calendario delle lezioni

Visualizza il calendario degli appelli

Presidente del corso di studio: RICCARDO ROSSI

  • Armando Francesco BORGHESANI
  • Paolo CIATTI
  • Andrea DEFINA
  • Massimiliano FERRONATO
  • Nicola GAROFALO
  • Carmelo MAIORANA
  • Silvana MARTIN
  • Cosimo MONTELEONE
  • Carlo PELLEGRINO
  • Antonio PONNO
  • Paolo SIMONINI
  • Pietro TEATINI
  • DURANTE L'ESTATE I TUTOR JUNIOR VENGONO SELEZIONATI
  • Riccardo ROSSI
  • Carmelo MAIORANA
  • Roberto SCOTTA
  • Nadia URSINO
  • Paolo SIMONINI
  • Andrea DEFINA

Scheda completa del corso