Ingegneria informatica Corso di laurea

Classe: L-8 - Ingegneria dell'informazione

Durata: 3 anni

Sede: Padova

Lingua: Italiano


- APPLICATIVO
- GENERALE

Programmato

Posti per cittadini comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia: 340

Posti riservati ai cittadini non comunitari residenti all'estero: 7

di cui studenti cinesi: 3

DownloadAvviso di ammissione

Il corso in breve

Caratteristiche e finalità
Il profilo formativo consente al laureato in Ingegneria informatica di operare nei settori della progettazione, ingegnerizzazione, produzione, esercizio e manutenzione dei sistemi di elaborazione, degli impianti informatici e dei sistemi informativi, nella direzione e gestione di laboratori informatici e di sistemi informativi aziendali, sia nel contesto della produzione industriale che nell'area dei servizi. Il laureato conosce le principali caratteristiche dei sistemi di elaborazione e dei sistemi informativi. Le competenze acquisite gli consentono di operare anche nelle attività di promozione, vendita e assistenza tecnica. Nel primo anno la preparazione riguarda le conoscenze di base di matematica, fisica e informatica; dal secondo anno la preparazione si differenzia e include, oltre ai fondamenti delle tecnologie dell'informazione, l'apprendimento delle principali metodologie proprie dell'ingegneria informatica e l'acquisizione di una congrua esperienza di laboratorio. Il terzo anno si concentra sugli aspetti peculiari, evidenziandone gli aspetti applicativi. Il corso è orientato all'immediato inserimento nel mondo del lavoro del laureato.

Ambiti occupazionali
Il corso di laurea forma figure professionali competenti per la progettazione, realizzazione e gestione di sistemi informatici complessi, e non per la semplice utilizzazione dei sistemi stessi. Tra i possibili sbocchi lavorativi per un ingegnere informatico: progetto e realizzazione di sistemi informativi aziendali; automazione dei servizi in enti pubblici e privati; sviluppo di sistemi e applicazioni multimediali e distribuite in rete, con particolare riferimento alla rete Internet; realizzazione di sistemi di elaborazione; sviluppo di sistemi integrati per la supervisione di impianti.
Il laureato in Ingegneria informatica è un professionista orientato essenzialmente allo sfruttamento e alla gestione della tecnologia disponibile.

Dalla triennale alla magistrale
I laureati in Ingegneria informatica possono accedere direttamente al corso di laurea magistrale in Ingegneria informatica del Dipartimento di Ingegneria dell'informazione dell'Università di Padova. Il proseguimento degli studi verso gli altri corsi di laurea magistrale offerti dal Dipartimento di Ingegneria dell'informazione dell'Università di Padova, che sono Ingegneria dell'Automazione, Ingegneria Elettronica, Ict for internet and multimedia e Bioingegneria, e più in generale verso altre lauree magistrali, richiede di soddisfare i requisiti di accesso indicati nei rispettivi avvisi di ammissione.

Visualizza il calendario delle lezioni

Visualizza il calendario degli appelli

Visualizza le sessioni delle prove finali

Presidente del corso di studio: CARLO FERRARI

  • Piergiorgio ALOTTO
  • Marco Alessandro CIRANT
  • Eloisa Michela DETOMI
  • Giorgio Maria DI NUNZIO
  • Carlo FANTOZZI
  • Christian FARNESE
  • Carlo FERRARI
  • Emanuele MENEGATTI
  • Loris NANNI
  • Enoch PESERICO STECCHINI NEGRI DE SALVI
  • Geppino PUCCI
  • Domenico SALVAGNIN
  • Francesco SILVESTRI
  • Stefano TOMASIN
  • Sandro ZAMPIERI
  • Enrico ZANONI
  • Nicola ZINGIRIAN
  • Fabio VANDIN
  • Gianmaria SILVELLO
  • Giorgio SATTA
  • Antonio RODA'
  • Geppino PUCCI
  • Cinzia PIZZI
  • Maria Silvia PINI
  • Andrea Alberto PIETRACAPRINA
  • Loris NANNI
  • Michele MORO
  • Emanuele MENEGATTI
  • Stefano GHIDONI
  • Nicola FERRO
  • Carlo FERRARI
  • Matteo COMIN
  • Sergio CANAZZA TARGON
  • Federico AVANZINI
  • Giorgio Maria DI NUNZIO
  • Carlo FANTOZZI
  • Maristella AGOSTI

Scheda completa del corso